Rette a partire da 50 euro al mese: il centro diurno Alzheimer possibile

Perdere la memoria non è una caratteristica normale dell’invecchiamento: può essere un sintomo del morbo di Alzheimer oppure di un altro tipo di demenza. L’Alzheimer è una malattia del cervello che provoca un lento declino delle capacità di memoria, del pensare e di ragionamento, ed è per questo che i primi sintomi non devono essere ignorati.

Una équipe specialistica di medici e psicologi come quella del centro diurno Piccola Casa Beata Chiara può supportare l’anziano e la sua famiglia dalla diagnosi al migliore supporto possibile.

Con il beneficio regionale dei Buoni servizio è possibile accedere ai centri diurni integrati Alzheimer con rette mensili a partire da soli 50 euro.

Contattaci per verificare i requisiti di accesso: chiama lo 0802221739.

2 thoughts on “Rette a partire da 50 euro al mese: il centro diurno Alzheimer possibile

  • Buongiorno ,avrei bisogno di chiarimenti circa il soggiorno diurno di per una signora di 82 anni affetta da demenza .La situazione non é ancora grave ma vorrei che potesse fare delle sedute anche riabilitative .Inoltre vorrei sapere se è previsto il trasporto.grazie

    • Per gli utenti del centro diurno è previsto il servizio di trasporto da e per l’abitazione (e se ha diritto al buono servizio della Regione c’è una quota che non pagherà). Per ogni altra informazione la invitiamo a chiamarci allo 0808642210.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *