13 Gennaio 2019

Rette da 50€ al mese con i buoni servizio della Regione

Ci sono due modi per affrontare l’Alzheimer: con i farmaci (clicca qui per saperne di più) e con le terapie non farmacologiche, come quelle del centro diurno demenze, molto più efficaci quanto più si riesce a intervenire precocemente.

Oggi con i buoni servizio della Regione Puglia è possibile frequentare un centro diurno Alzheimer con rette a partire da 50 euro al mese: basta rivolgersi a un Caf o al proprio commercialista e richiedere l’Isee ordinario e l’Isee ristretto.

La prossima finestra per accedere ai buoni servizio si aprirà il 18 febbraio e sarà attiva fino al 1° aprile 2019 alle ore 12.: occorre tuttavia fare presto perché bisogna richiedere alla Asl un Piano di assistenza individualizzato. L’équipe della Piccola Casa è a disposizione per seguire la famiglia nel disbrigo della pratica e in tutti gli adempimenti necessari.

Chiamaci al 3897693100 per verificare insieme a noi il possesso dei requisiti per l’accesso ai Buoni servizio o per chiedere una valutazione psicologica gratuita.